Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

 Il sito è costruito secondo le regole dell'accessibilità previste dal DM 8 luglio 2005 (G.U. 8 agosto 2005 n. 183).

Le ultime novità in tema di accessibilità ci vengono offerte dal Decreto Legge n.179/2012 che detta anche gli obblighi relativi ai siti web, ricadenti sulle pubbliche amministrazioni e, di quindi dal D.M. del 20 marzo 2013, n.195  che hanno introdotto cambiamenti improtanti quali la validità dei documenti informatici, la conservazione digitale dei documenti e la posta elettronica certificata, come mezzo per comunicare con le pubbliche amministrazioni, diventando anche uno strumento di identificazione, che permette di evitare l’uso della firma digitale e prevedendo altresì che ogni comunicazione sia già protocollata dall’amministrazione ricevente in via informatica.

La Circolare n.61 chiarisce sin da subito che il requisito fondamentale affinché un sito web sia a norma di legge è l’accessibilità, per la cui definizione rimanda a quella data all’interno dell’art. 2 della Legge n.4/2004, intesa come “capacità dei sistemi informatici, nelle forme e nei limiti consentiti dalle conoscenze tecnologiche, di erogare servizi e fornire informazioni fruibili, senza discriminazioni, anche da parte di coloro che a causa di disabilità necessitano di tecnologie assistive o configurazioni particolari”

Il sito rientra senza dubbio nel sistema complesso della comunicazione istituzionale, configurandosi prima di tutto, come uno strumento identificativo della struttura propria dell’organizzazione, rappresenta inoltre una vetrina in continuo allestimento, aggiornamento e implementazione delle sue parti. 

Le regole dell'accessibilità prevedono che le informazioni e i servizi offerti nelle pagine web siano fruibili anche ai soggetti disabili agli strumenti informatici, indipendentemente dal sistema operativo, dagli strumenti di navigazione, dalle impostazioni del browser e a prescindere dalla velocità di connessione di cui si dispone.

Obiettivi di accessibilità Agenzia per L'Italia Digitale per l’anno 2017 

Obiettivi di accessibilità Agenzia per l'Italia Digitale per l'anno 2018

Documento di sintesi dei documenti accessibili

Le principali misure adottate:

  • Per ogni immagine veicolante informazioni è stata fornita un'alternativa testuale
  • Non sono stati utilizzati oggetti o scritte in movimento
  • Testo e grafica sono comprensibili anche se visualizzati senza il colore
  • Il contenuto informativo è sempre distinguibile dallo sfondo
  • La presentazione e i contenuti delle pagine si adattano alle dimensioni del browser senza perdita d'informazioni o sovrapposizioni di oggetti
  • I link sono stati resi chiari grazie a testi significativi
  • Non sono utilizzati i frame, la struttura a cornice che risulta illeggibile dai software di navigazione per i non vedenti
  • Vai alla pagina dell'accessibilità
  •  

Statistiche

Visite agli articoli
1273409

Albo on line

albo on line

 
Go to top